Agriturismo Cascina Caremma Besate (MI) - Italia

Cascina Caremma Interno
Cascina Caremma Interno 3

Impianto richiesto da un complesso agrituristico, per una scelta "verde"

UN'AZIENDA ECOCOMPATIBILE

Non ha pensato solo al risparmio il titolare della Cascina Caremma, un complesso agrituristico immerso nel verde del Parco del Ticino che offre un ristorante, camere per alloggio, un centro benessere e percorsi didattici per le scuole, quando si è rivolto ad Uniconfort per trovare una soluzione per scaldare i suoi locali. Ha abbandonato il gasolio anche per fare una scelta “verde”, rispettando quella che è la filosofia della sua azienda, che promuove il benessere e pratiche di vita ecocompatibili.

COMBUSTIBILE VERDE A KM ZERO

Cascina Caremma è un’azienda “a chilometri zero” che offre ai suoi clienti prodotti biologici di propria coltivazione e carni di animali allevati in loco, e che ha fatto la medesima scelta anche per il combustibile. Impossibilitato a collegarsi con le reti di distribuzione del metano e rifiutando l’dea di bruciare gasolio, il titolare ha infatti chiesto a Uniconfort di installare una caldaia a biomasse solide. Il combustibile viene fornito dalla vicina azienda agricola “I Leprotti” di Abbiategrasso.

UNA CALDAIA AD HOC

Dopo un attento studio delle esigenze della Cascina, Uniconfort ha progettato una caldaia ad hoc della potenza di 174 KW.

ZERO, ZERO, ZERO

In sintesi, l’impianto utilizza fonti di energia a chilometro zero, risulta a impatto zero, considerata l’emissione quasi nulla di CO2 nell’aria, ed è a impatto zero anche sotto il profilo architettonico: l’impianto, preassemblato, si presenta come un monoblocco ed è installato all’interno di un container, con un minimo impatto visivo.

E IN PIÙ IL RISPARMIO

Le spese per il combustibile sono dimezzate rispetto ad un impianto alimentato a gpl o a metano, cosa che permette di ammortizzare l’investimento iniziale in 4-5 anni.




Condividi: