Dermochimica S.Croce sull’Arno (Pisa) - Italia

Risparmiare sulle spese di energia e calore con un impianto di microcogenerazione

Non solo fonte di risparmi ma anche duttile per quanto riguarda i combustibili e facile da gestire. Sono queste le doti dell’impianto di minicogenerazione installato da Uniconfort, con la collaborazione come general contractor della Termogen di Pisa, nel nuovo stabilimento di Santa Croce sull’Arno (PI) della Dermochimica di Agrate Brianza (MB), azienda di prodotti chimici per il trattamento delle pelli. Un impianto pensato su misura per aziende che hanno esigenze limitate nella produzione di calore e energia, ma che non vogliono rinunciare a tagliare il loro conto energia e a fare una scelta verde.

PRIMO: RISPARMIARE SULLE SPESE PER ENERGIA E CALORE...

La caldaia installata, che si avvale della tecnologia ORC per la cogenerazione di energia termica ed elettrica, è una Global, ed è in grado di generare contemporaneamente 700 kW termici, necessari per scaldare l’acqua tra i 55 e gli 80°C, e 165 kW di energia elettrica. Il calore viene utilizzato per scaldare i locali, mentre l’energia elettrica viene venduta alla rete

...ANCHE GRAZIE ALLA SUA DUTTILITÀ

La Global, come tutte le caldaie Uniconfort, è l’unica sul mercato in grado di utilizzare cippato ad alti tassi di umidità (fino a 55-60%), più facilmente reperibili sul mercato e a prezzi più bassi. Questo evita di dover ricorrere solo a cippato di alta qualità incrementando così i risparmi per l’azienda.

LA CALDAIA INSTALLATA...

La caldaia, una Global 500 a olio diatermico collegata ad un sistema ORC, brucia 15-16 mila tonnellate di materiali l’anno e genera 1 MW elettrico e 4 MW termici. L’elettricità viene venduta alla rete e il calore alimenta l’essiccatoio per la produzione di pellet.

E NELL'ITER AUTORIZZATIVO

Con questa nuova tecnologia Uniconfort entra nel mercato degli impianti sotto il MW di potenza bruciata, che sono particolarmente incentivati dal Conto Energia e non appesantiti da iter autorizzativi complessi.

I numeri dell'impianto

  • Caldaia Global: potenza bruciata ≤ 1 MW
  • Potenza Elettrica Lorda: 165 kW
  • Calore residuo: 700 Kw
  • Cippato: 55-60 % umidità

Condividi: